Sollevare il cuore dei pazienti

Psicologi e peer-counselor

L’aumento dei pazienti che nascono con problematiche cardiache, dette cardiopatie congenite, sta creando una emergenza medica e psicologica nuova. I pazienti cardiopatici congeniti e i loro familiari devono affrontare notevoli difficoltà in tutte le fasi  evolutive della crescita. Questi pazienti, soprattutto i portatori di cardiopatia complessa sono a forte rischio di insorgenza di problematiche psicologiche e sociali.

Aicca in collaborazione con l’IRCCS Policlinico San Donato, nel reparto di cardiologia e cardiochirurgia pediatrica oltre all’assistenza psicologica al paziente ha inserito la figura del peer councelor. è ad alto impatto valoriale. Ancora poco conosciuto in Italia il consulente alla pari  è una persona formata in tecniche di supporto psicologico e relazione d’aiuto, rappresenta un punto di riferimento per tutti coloro che, trovandosi in un momento di difficoltà, sentono il bisogno di essere accolti ed ascoltati da qualcuno competente che ha vissuto la sua stessa esperienza. Il paziente e la sua famiglia vengono assisiti in tutte le fasi dell’ospedalizzazione con l’obiettivo migliorare la qualità di vita dei bambini e degli adulti nati con Cardiopatia congenita.

Il peer counselor affiancato dagli psicologi ha un grande appeal sui pazienti è una figura preparata, credibile e rassicurante che si pone allo stesso livello creando, nella maggior parte dei casi una sintonia immediata.

Hai delle domande?

  • Profilassi endocardite batterica
  • Dieta/mangiare sano
  • Fumo, alcol, tatuaggi, piercing
  • Scuola, lavoro
  • Contraccezione

Parlane con il tuo cardiologo di riferimento.